Condividi

Armao: “Entro Natale riapriamo il Castello Utveggio” [VIDEO]

lunedì 4 Dicembre 2017

 

Prima di Natale riaprireremo l’esterno del Castello Utveggio“. Lo scrive su Facebook il vicepresidente della Regione Siciliana, Gaetano Armao, neo assessore regionale all’Economia.

ARMAOArmao stamattina ha fatto un sopralluogo proprio nel castello che domina Palermo da Monte Pellegrino. La struttura è in stato d’abbandono dopo la chiusura del Cerisdi, il centro di alta formazione che per quasi trent’anni è stato ospitato proprio nelle stanze del maniero.

Nei giorni scorsi i riflettori si sono accesi sul degrado in cui versa il Castello Utveggio, tra denunce e reportage fotografici sui social network che hanno addirittura portato la questione in Parlamento. Il parlamentare del Pd e palermitano di origine Michele Anzaldi, aveva infatti lanciato un’interrogazione parlamentare per sollecitare l’intervento del Governo: “Le istituzioni, da quelle locali fino ai livelli nazionali, devono intervenire subito per salvare il Castello Utveggio. Non è accettabile che una struttura simbolo di Palermo venga lasciata morire e sia depredata, senza che nessuno muova un dito”.

Subito dopo anche l’intervento del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: “Non è pensabile che si lasci in stato di abbandono il Castello Utveggio, che potrebbe essere una grande risorsa a servizio della città di Palermo e a servizio di tutte la Regione. Non è pensabile che la Regione non si faccia parte attiva nel realizzare percorsi di formazione dei dipendenti pubblici, siano essi degli Enti locali o della stessa Amministrazione comunale. Anche a questo, ma non solo a questo, potrebbe tornare ad essere destinato il Castello. Da gennaio, il Comune di Palermo ha mostrato la propria disponibilità a prendersi carico della gestione ed uso del Castello Utveggio. Purtroppo, da gennaio quella nostra disponibilità è rimasta inascoltata. Speriamo che, anche in questo, si registri un cambio di rotta.”

 

Guarda QUI l’ampia FOTOGALLERY su Facebook

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, arriva il villaggio contadino e “sparisce” il Politeama: è questa la Capitale della Cultura? CLICCA PER IL VIDEO

Ma spieghiamo meglio. Provate a scendere da via Paternostro, angolo via Garzilli: davanti a voi vedrete un muro talmente alto di materiale accatastato, da non riuscire a distinguere più il Politeama

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.