Condividi
Prevenzione e screening

Asp Palermo, “Open day” itinerante a Lampedusa: oltre cinquecento le prestazioni erogate

martedì 9 Luglio 2024
Equipe Open Day a Lampedusa

Oltre 500 prestazioni, di cui 172 di prevenzione cardiovascolare e 146 relative agli screening oncologici. Si chiude con un eccellente bilancio l’Open day organizzato dall’Asp di Palermo – in collaborazione con la locale amministrazione comunale e l’Associazione Occhi Blu Onlus – in occasione del Premio Internazionale di giornalismo, Lampedus’Amore.

Sono state complessivamente 515 le prestazioni assicurate agli utenti nel Poliambulatorio di Contrada Grecale, con la necessità di proseguire l’iniziativa oltre l’orario inizialmente previsto, per soddisfare la richiesta a conferma della validità di un’attività che riscontra un interesse sempre crescente da parte dei cittadini.

Per la prima volta è stato proposto nell’isola lo screening delle malattie infettive sessualmente trasmesse, attività assicurata dagli operatori del Dipartimento interaziendale di diagnostica di laboratorio. In 46 hanno effettuato il prelievo ematico per valutare eventuali infezioni da HIV, Epatite C o Sifilide.

Buono l’afflusso anche nell’area pediatrica degli screening visivo e logopedico, così come nello sportello amministrativo.

Nell’ambito dei programmi di prevenzione oncologica, sono stati 43 gli esami (Pap Test e HPV Test) dello screening del cervicocarcinoma, 61 i Sof Test distribuiti per la ricerca del sangue occulto nelle feci (screening del tumore del colon retto), e 42 le mammografie effettuate utilizzando il nuovo mammografo (digitale diretto di ultima generazione) di cui è stato dotato il Poliambulatorio. L’apparecchiatura è stata acquistata con fondi del Pnrr.

In occasione dell’Open day Itinerante a Lampedusa, erano presenti sull’isola anche i veterinari della prevenzione al randagismo che, nella postazione mobile allestita nella centrale via Roma, hanno impiantato numerosi microchip ai cani.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, i beni culturali fonte di reddito per l’Isola. Malfitana: “Sviluppare opportunità di lavoro per i nostri giovani” CLICCA PER IL VIDEO

E’ importante creare una sana sinergia tra il pubblico e il privato per mettere a frutto tutte le potenzialità dei nostri beni culturali

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.