Condividi

Elezioni in Sicilia, Amata replica a Miccichè: “Esperimenti pericolosi, centrodestra unito può vincere”

mercoledì 20 Ottobre 2021
Elvira Amata
Elvira Amata

Gli esperimenti in politica possono essere molto pericolosi e lo dimostrano certe strane alleanze che si sono strette in alcuni comuni siciliani e le conseguenti sconfitte ci devono insegnare che soltanto con la chiarezza il centrodestra unito in Sicilia può vincere, evitando qualsiasi formula magica che gli elettori non capirebbero“. Lo dice Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars con riferimento al possibile accordo siciliano tra Forza Italia e Italia Viva, dopo l’incontro tra il leader di Forza Italia nell’Isola Gianfranco Miccichè e il leader di Italia Viva Matteo Renzi.

E’ stato lo stesso Miccichè, al quale ricordo che coloro che definisce ‘fanciulli’ sono oggi i leader dei due partiti più importanti in Italia, a ribadire, soltanto qualche giorno fa, che certi esperimenti in Sicilia non possono essere più fatti – aggiunge Amata – quindi, per coerenza, questa “insalatona mista”, in salsa siciliana, tra Forza Italia e Italia Viva non può che creare un danno complessivo al centrodestra in Sicilia, se vogliamo accreditarci agli occhi dei nostri elettori come una coalizione compatta e pronta a vincere le prossime elezioni sui vari fronti, a partire dalle prossime amministrative a Palermo, fino a quelle regionali e nazionali“, conclude Amata.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.