Condividi

Giro d’Italia 2020, a Palermo Filippo Ganna è la prima maglia rosa | FOTO

sabato 3 Ottobre 2020
Nella foto Filippo Ganna.

GUARDA LE FOTO IN ALTO

È Filippo Ganna (Ineos) la prima maglia rosa del Giro d’Italia 2020.

Sul traguardo di Palermo, il cronoman ha fatto registrare un tempo di 15’24”, con una media di 58,28 km/h. Una prova davvero eccezionale per l’azzurro iridato, contraddistinta da una gara veloce e senza nessun errore. Al secondo posto il portoghese Joao Almeida (Deceuninck), terzo con lo stesso tempo Bjerg (UAE Emirates). Quarto Geraint Thomas, a 23” dal suo compagno di squadra. Una grande prestazione per il gallese, che sfrutta al meglio le sue doti nelle prove contro il tempo. Staccato Vincenzo Nibali, che ha chiuso in 16’54”, ad oltre un minuto da Thomas.

Una prestazione di spessore per Ganna, contraddistinta da grandi numeri. In discesa, l’italiano è riuscito a toccare la straordinaria velocità di 106 km orari.

Una tappa contraddistinta anche dalle cadute. Miguel Angel Lopez è stato infatti costretto al ritiro.  Il colombiano della Astana, forsea causa di un tombino, ha perso il controllo della bici e si è schiantato sulle transenne. Domani la seconda tappa, con partenza da Alcamo ed arrivo ad Agrigento. Una frazione che si prospetta per velocisti, ma potrebbe riservare delle sorprese.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.