Condividi

Manovre di Palazzo? Bulla torna nell’Udc dopo la parentesi leghista

giovedì 7 Maggio 2020

Manovre a Palazzo o manovre di Palazzo? Certo è che c’è irrequietezza all’Ars proprio mentre si fanno più insistenti le voci su possibili assessori che salterebbero e altri che sarebbero in procinto di entrare nella squadra di governo di Nello Musumeci. I tempi stringono e dunque i partiti si compattano (o si ricompattano) per non perdere spazi e poltrone.

Giovanni Bulla, deputato dell’Ars eletto nell’Udc e poi passato alla Lega, torna nell’Unione di centro, “nella casa naturale di chi, come me, per cultura e storia appartiene all’esperienza politica democratico cristiana”, spiega. “Non rinnego l’esperienza nella Lega – continua Bulla – ma si tratta di un mondo troppo lontano dalla mia cultura politica, l’Udc invece è, al netto di qualche incomprensione passata, un punto di riferimento per i moderati e anche la mia lista d’elezione. Ringrazio il segretario Lorenzo Cesa, i deputati e gli assessori regionali dell’Udc per la disponibilità a riprendere insieme un percorso politico”.

Il suo ritorno a casa viene salutato con tappeti rossi dalla capogruppo Udc Eleonora lo Curto e dal Gruppo parlamentare all’Ars: la Lo Curto esprime il suo a apprezzamento per il ritorno di Bulla nel partito: “Sono estremamente soddisfatta dalla scelta di Giovanni Bulla. Torna nell’Udc – prosegue Lo Curto – un collega che conosciamo e stimiamo. Riprendiamo una collaborazione che, al di là della sua temporanea permanenza nella Lega, non si è mai interrotta”.

Il gruppo dell’Udc a Palazzo dei Normanni con la nuova adesione risulta composto da sei deputati, Eleonora Lo Curto, Mimmo Turano, Giovanni Bulla , Margherita La Rocca Ruvolo, Vincenzo Figuccia e Danilo Lo Giudice.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il presidente dei Rettori Cuzzocrea a Donna Sarina: “Le Università non sono gli ermellini ma gli studenti” CLICCA PER IL VIDEO

Nella seconda puntata del format web è il presidente della Crui e Rettore dell’Università di Messina Salvatore Cuzzocrea a raccontarsi a Donna Sarina

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.