Condividi

Regione, la denuncia: “Lavoratori dei Beni culturali senza stipendio da più di un anno”

giovedì 15 Marzo 2018
palazzo d'orleans

Continua l’attesa del personale regionale del dipartimento dei Beni culturali per i pagamenti degli ultimi tre anni. Lo denuncia in una nota il Sadirs (sindacato autonomo dipendenti Regione Siciliana) che preannuncia anche un’assemblea e un sit-in per il prossimo 23 marzo, alle 10, al Dipartimento di via delle Croci 8.  “Abbiamo indetto questa riunione del personale – scrive in una nota il sindacato – che è stanco di questa situazione vergognosa”. 

Secondo il Sadirs, i lavoratori attendono, da un anno e mezzo, i pagamenti delle indennità, tutela e vigilanza, consegne e straordinari. “I sacrifici sopportati dai dipendenti addetti alla fruizione e alla vigilanza dei beni culturali non sono stati ripagati dall’Amministrazione che non è in grado di gestire i pagamenti”.

“La continua diminuzione del personale addetto a queste mansioni – prosegue il comunicato – rende inderogabile una rivisitazione del sistema organizzativo del settore nei numerosi siti (130 circa) sparsi in tutta la regione. Il salario accessorio dovuto è fondamentale, soprattutto a fronte di uno stipendio che supera di poco i mille euro con la fisiologica difficoltà ad arrivare a fine mese. Occorre rivedere il sistema dei pagamenti e pensare ad un riordino dei Beni Culturali”.

“E’ ora di dire basta alle prestazioni rese e non pagate – concludono – così come allo scaricabarile tra i dipartimenti”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.