Condividi
La manifestazione

Carnevale a Palermo, diecimila persone sfilano in strada. Tamajo: “Un momento bellissimo”

lunedì 12 Febbraio 2024
Aristide Tamajo

Diecimila persone, ieri pomeriggio, hanno attraversato le strade di Palermo in occasione della sfilata di Educarnival, la manifestazione nata nel 2015 con l’intento di consolidare la tradizione del Carnevale palermitano attraverso il contributo culturale e artistico delle scuole di ogni ordine e grado del capoluogo siciliano e della sua provincia.

Sessantasette istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, dalle scuole dell’infanzia alle secondarie di secondo grado, si sono radunate a piazza Croci tra carri, maschere e allestimenti scenici di ogni tipo, per poi attraversare il viale della Libertà e via Ruggero Settimo. Durante la sfilata si sono alternate esibizioni musicali, coreutiche e drammatizzazioni, e il corteo è confluito infine a piazza Verdi. Sulla scalinata del Teatro Massimo, alla presenza del sindaco Lagalla e dell’assessore Tamajo, una rappresentanza di studenti e studentesse ha sfilato con abiti ispirati alla Belle Époque per evocare il tema di questa settima edizione “Immaginare Palermo e la sua provincia“.

Questa mattina, le attività di Educarnival sono proseguite presso le sezioni delle “scuole in ospedale” dell’ospedale G. Di Cristina e dell’ospedale Civico con l’intento di portare i festeggiamenti del Carnevale anche tra le bambine e i bambini ricoverati.

Aristide Tamajo, assessore all’Istruzione del Comune di Palermo ha dichiarato: “È stato un momento bellissimo per il quale ringrazio gli studenti, i dirigenti e tutto lo staff delle scuole Medi, Lombardo Radice, Regina Margherita, Meli e Garibaldi che con le loro performance e con tanto impegno hanno regalato una mattinata di spensieratezza e sorrisi a quei bambini della nostra città che vivono un momento delicato e di fragilità. Un ringraziamento da parte dell’Amministrazione va all’Onorevole Gaetano Galvagno, presidente dell’Ars, a Domenico Cipolla, direttore del pronto soccorso pediatrico dell’Ospedale dei bambini, a Giovanbattista Ruffo, direttore del dipartimento di ematologia del Civico, a Calogero Sciamè e ai/alle dirigenti scolastiche Marcella Polimeno, Gloria Casimo e Francesco Camillo, per la loro determinante e concreta collaborazione”

Educarnival è organizzato dal Comune di Palermo (assessorato Istruzione), dall’Ufficio Scolastico Regionale – Ufficio dell’Ambito Territoriale di Palermo, da Cral Istruzione (l’associazione di docenti e personale non docente delle scuole pubbliche della Regione Sicilia) e dall’Associazione Educarnival – Amici della Scuola.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.