Condividi
Sequestrato il materiale

Catania, polizia va per salvare otto bimbi lasciati soli e scopre una coppia che spaccia al piano di sopra

venerdì 29 Marzo 2024

Un appartamento del quartiere San Cristoforo usato come base per l’esercizio del gioco d’azzardo e lo spaccio e il consumo di stupefacenti allacciato abusivamente alla rete elettrica è stato scoperto a Catania dalla Polizia intervenuta dopo la segnalazione di otto bambini lasciati soli in casa da una coppia che spacciava droga al piano di sopra. Gli agenti hanno trovato i bambini in buone condizioni di salute e hanno denunciato per abbandono di minori i genitori, che sono arrivati poi sul posto insieme ai Vigili del Fuoco, ai quali i poliziotti si erano rivolti per entrare nella casa.

Controllando il piano di sopra la Polizia ha scoperto – tra un forte odore di marijuana – una sala giochi abusiva con quattro slot machine perfettamente funzionanti che era protetta da un impianto di videosorveglianza. I poliziotti vi hanno sorpreso 18 persone e sequestrato 2.200 euro in monete. Inoltre, gran parte delle 18 persone e sequestrato materiale per il confezionamento della droga e sette bilancini elettronici di precisione.

L’appartamento è risultato in uso ad un 30enne, che è stato denunciato per il reato di esercizio di giochi d’azzardo, spaccio di sostanze stupefacenti e furto di energia elettrica. In casa c’era anche una donna di 36 anni con a carico un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Catania che aveva più volte violato, che è stata nuovamente denunciata. Altre persone erano destinatari di altre misure che imponevano di non uscire di casa la sera e per questo motivo sono stati segnalate all’autorità giudiziaria.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.