Condividi

Festa dell’autonomia: intermezzo della Cavalleria Rusticana sui tetti del Policlinico di Catania | VIDEO

venerdì 15 Maggio 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

L’opera della Cavalleria Rusticana risuona sui tetti del Pronto Soccorso del Policlinico di Catania.

Questa è l’iniziativa della Regione Siciliana per celebrare il 74° anniversario dello Statuto siciliano. Nell’occasione, l’esecutivo ha voluto ringraziare tutte le donne e gli uomini della sanità dell’Isola impegnati nell’emergenza coronavirus.  L’evento è stato realizzato in collaborazione con il Teatro Massimo Bellini e l’Azienda ospedaliero-universitaria Policlinico Rodolico-Vittorio Emanuele – San Marco.

Durante il tramonto di mercoledì 13 maggio, il quintetto Sikelikos, formato da professori d’orchestra del Teatro Bellini di Catania ha dato vita alla performance dell’Intermezzo di “Cavalleria rusticana” (trascrizione per archi di Giuseppe Giacalone) che ha sorpreso pazienti e personale in servizio, divenuti spettatori di una rappresentazione unica.

L’esibizione è divenuta una clip-video pubblicata sui profili social della Regione Siciliana e postato anche dall’assessore alla Sanità Ruggero Razza.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.