Condividi

I “Jazz Jamaica” chiudono le rassegne di Palermo e di Catania

lunedì 8 Maggio 2017
Jazz Jamaica
Jazz Jamaica
Con l’orchestra di Jazz Jamaica si chiudono le rassegne di Nomos Jazz a Palermo e di Catania Jazz,due rassegne da record : 44 concerti tra Catania e Palermo,più di 12.000 spettatori paganti e tantissimi abbonati ( dai 177 del 2015/16  ai 401 a Palermo, dai 555 della stagione 2015/2016 ai 688 a Catania ). La prima assoluta del gruppo si terrà al Teatro Golden di Palermo, in via Terrasanta, il prossimo giovedì 11 maggio alle 21.30. Il giorno dopo, il gruppo farà tappa a Catania, presso il teatro Abc.  Intanto i numeri già straordinari di questa stagione,sono stati già superati sia a Palermo che a Catania con la campagna “Abbonamento al buio” per la stagione prossima 2017/2018 che a breve sarà presentata ufficilamente.
Immaginate 10 musicisti che interpretano i gandi classici del JAZZ e del SOUL in chiave SKA… I Jazz Jamaica hanno creato lo Skazz.

Jazz Jamaica nasce nel 1991 grazie al bassista Gary Crosby, grande animatore della scena jazz inglese. Partendo dai ritmi della musica tradizionale jamaicana e dalla natura improvvisativa del jazz, Crosby elabora una fusione musicale unica nel suo genere, conosciuta come skazz, fusione tra ska e jazz in cui sono riconoscibili anche elementi di mento e reggae. L’originale sound di Jazz Jamaica si ispira alle prime band jamaicane, come Don Drummond’s Skatalites e Jackie Mittoo’s Soul Vendors, mentre il crescente successo del gruppo è testimoniato dalla calorosa accoglienza ricevuta nei maggiori festival internazionali, inclusi il St. Lucia International Jazz Festival (a cui era presente anche il grande George Benson), il Nice International Jazz Festival (dove il pianista Monty Alexander si è unito al gruppo), il Nantes Jazz Festival, il Montreux Jazz Festival, l’All That Heritage & Jazz Festival in Montego Bay/Kingston (Jamaica) e soprattutto il prestigioso New Orleans Jazz & Heritage Festival, durante il quale hanno ricevuto l’onore del “Best of Congo Square”.

I consensi ottenuti nei numerosi concerti in tutto il mondo, dall’Europa all’America, dall’Asia all’Africa, ha confermato che la musica di Jazz Jamaica va oltre i confini etnici e sociali e attrae gente di tutte le età e nazionalità. A conferma della validità del progetto musicale, nel 2002 è stato consegnato a Gary Crosby il prestigioso BBC Radio Jazz Award for Best Band, al Queen Elizabeth Hall on the South Bank a Londra.  Posto Unico numerato € 22,00 inclusi diritti prevendita che si può acquistare presso Teatro Golden e Circuito Tick’s.  
Ecco i componenti dei Jazz Jamaica

GARY CROSBY – Double bass and band-leader
CHERISE ADAMS-BURNETT – Voice
BEN BURREL – Piano & keyboards
SHIRLEY TETTEH – Guitar
NUBYA GARCIA – Tenor sax
CAMILLA GEORGE – Alto sax
MARK KAVUMA – Trumpet
HARRY BROWN – Trombone
EDDIE WAKILI HICKS – Drums
PETE ECKFORD – Percussion

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Turano: “Trapani rivendichi l’orgoglio di esprimere i suoi rappresentanti” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale a tutto campo a Bar Sicilia

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.