Condividi

Mafia: indagine sui fiancheggiatori di Messina Denaro, un arresto

venerdì 16 Aprile 2021
foto di repertorio

Era stato già arrestato nell’operazione antimafia “Ermes” nata anche per individuare i favoreggiatori della latitanza del capo mafia Matteo Messina Denaro. E ora Giuseppe Calcagno, 46 anni originario di Marsala è stato sottoposto ad un nuovo provvedimento restrittivo dagli agenti della squadra Mobile della Questura di Trapani.

L’indagato, nel giugno 2020, “era stato destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le indagini preliminari, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, poi annullata nel successivo mese di luglio dal Tribunale del Riesame, che aveva accolto le richieste della difesa, ritenendo non sussistenti le esigenze cautelari“, afferma una nota della polizia.

Il Tribunale di Palermo ha nuovamente disposto la custodia cautelare in carcere per l’indagato. L’indagine “Ermes III”, aveva fatto luce sugli interessi economici del mandamento mafioso di Mazara del Vallo, retto, secondo l’accusa, da Vito Gondola, deceduto nel 2017.

Nel corso di incontri riservati e attraverso lo scambio di «pizzini» si decidevano, tra le varie attività illecite, le estorsioni da portare a termine nell’ambito della compravendita di fondi agricoli o nel settore dell’esecuzione di lavori pubblici“, prosegue la nota.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.