Condividi
il fatto

Messina, follia all’ospedale Papardo: litiga con personale sanitario e provoca incendio CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 23 Gennaio 2023
Il fumo ha invaso alcuni reparti scatenando la paura delle persone. L’incendio è stato spento dai vigili del fuoco e nessuna persona è rimasta ferita. I carabinieri stanno indagando.

Secondo quanto ricostruito, il rogo sarebbe divampato dopo che un uomo ha aggredito alcuni infermieri dell’ospedale Papardo a Messina e ha dato fuoco ad alcuni letti. L’episodio si è verificato intorno alle 17,00 di ieri quando è divampato un incendio in un vano ascensore. A intervenire, due squadre di Vigili del fuoco impegnate nelle operazioni di spegnimento. per fortuna, le  fiamme sono state subito domate e  nessuna persona è rimasta coinvolta.

A quanto pare, l’autore dell’incendio sarebbe un uomo con problemi di tossicodipendenza arrivato al Pronto Soccorso in evidente stato di alterazione psico-fisica. Dopo aver aggredito il personale medico, si sarebbe allontanato spostandosi in una zona più isolata, si sarebbe acceso una sigaretta e avrebbe appiccato il fuoco a un vicino cassonetto.

In pochi minuti si è propagato l’incendio con colonne di fumo nere e dense che hanno invaso reparti e corridoi. Attimi di paura e panico fra pazienti e visitatori che sono stati trasferiti e messi subito in sicurezza. Il rogo ha causato diversi danni e disagi. Rimandati alcuni interventi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.