Condividi

Papatheu: “Deriva pauperista di Conte sulla giustizia tributaria, ascoltare Uncat”

lunedì 30 Dicembre 2019

Il presidente Conte, con la proposta di ridurre a due gradi di giudizio la giustizia tributaria, conferma la sua visione inadeguata e pericolosa del Paese. Pur di tenere in vita un governo diviso su tutto, il premier mette in discussione la Costituzione, con propositi sprezzanti verso i diritti di cittadini e imprese”. L’attacco al presidente del Consiglio dei Ministri e al governo arriva dalla senatrice Urania Papatheu. L’esponente siciliana di Forza Italia boccia le intenzioni del governo sulla proposta di riforma della giustizia tributaria ed evidenzia la necessità di recepire, invece, le forti perplessità espresse in tema dall’Unione Nazionale Camere Avvocati Tributaristi.

“Individuare nel contenzioso sulle cartelle uno dei mali italiani è l’ennesimo paradosso tragicomico di chi sposta l’attenzione per non ammettere il fallimento su tutti i fronti di M5S e Pd. Non si può che condividere la preoccupazione ed il monito di Uncat (Unione Nazionale Camere Avvocati Tributaristi), che ha ben evidenziato i pericoli di un disegno che violerebbe la Costituzione se sopprimesse la Cassazione e negherebbe i principi del giusto processo se si riferisse all’appello”.

Poi l’affondo finale: La retorica “forcaiola” dei grillini del carcere agli evasori e sull’abolizione della prescrizione, e ora l’intenzione di cancellare un grado di giudizio, confermano il delirio dilettantesco di chi non conosce il diritto e non sa elaborare una corretta proposta di riforma di giustizia tributaria. Non permetteremo al governo Conte di spingere l’Italia nel baratro di una deriva pauperista”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, estate tutta da vivere a Giardini Naxos: turismo, eventi, cultura, arte CLICCA PER IL VIDEO

Con gli assessori comunali di Giardini Naxos Fulvia Toscano e Ferdinando Croce scopriamo sorprese ed eventi di un’estate da boom di turisti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.