Condividi

Sabato sera violento a Palermo: identificati e denunciati gli autori della rissa in Centro

lunedì 6 Luglio 2020
rissa

La polizia ha identificato e deferito all’autorità giudiziaria gli autori di una violenta aggressione, a calci e pugni, avvenuta la notte tra sabato e domenica, a Palermo, ai danni di un gruppo di ragazzi, in una zona nevralgica della movida cittadina.

In particolare, due giovani, un 22enne ed un 25enne di Monreale, gravati da numerosi pregiudizi di polizia, sono stati portati in questura e denunciati a piede libero.L’identificazione degli aggressori – fanno sapere dalla questura – è avvenuta in tempi celeri grazie alla presenza di un nutrito presidio di poliziotti, nei pressi di piazza Verdi, a cui le vittime si sono subito rivolte, poco dopo l’aggressione patita.

In realtà, la violenza descritta come “brutale” era andata in scena pochi minuti prima in via del Celso. Secondo la ricostruzione degli agenti, un gruppo di giovanissimi aveva incrociato una comitiva di coetanei. Questi ultimi, prendendo a pretesto l’equivoco su una presunta richiesta di indicazioni stradali di un noto pub cittadino, avrebbero dato il via ad una violenta aggressione a suon di calci e pugni, “ancor più grave perché avvenuta in una zona altamente frequentata dai ragazzi”.

L’attenzione dei poliziotti si è concentrata su due membri del gruppo, che si erano “particolarmente distinti per la veemenza dei colpi inferti”, mentre gli altri membri erano rimasti a fissare la scena.

 

 

LEGGI ANCHE:

Un altro sabato sera violento a Palermo: maxi rissa in Centro

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.