Condividi

Regionali Sicilia: Alfano in difficoltà. Da ago della bilancia a palla al piede?

lunedì 6 Novembre 2017
Angelino Alfano
Angelino Alfano

I giorni della contrattazione a 360 gradi, a cavallo tra le due coalizioni di centrodestra e centrosinistra, per Alfano e Alternativa popolare sono lontani nella memoria. Il raggiungimento del quorum del 5 % (Segui la diretta dello scrutinio), necessario per entrare a Sala d’Ercole potrebbe arrivare al fotofinish, ma soprattutto il partito dei neocentristi  accusa il colpo in un’elezione polarizzata tra le due forze che hanno raggiunto il maggior consenso. Da un lato il centrodestra, dall’altra i 5stelle.

Il percorso comune con i centristi di D’Alia  dovrà adesso trovare conferme eventuali nello schieramento di centrosinistra che mette se stessa sul banco degli imputati. Sfilacciata dopo una campagna elettorale complessa e difficile, la compagine di Alfano rischia di essere cannibalizzata dopo il voto.

Parte intanto la caccia nel centrodestra a chi vorrà allargare la maggioranza, al momento tutta da ridefinire all’Ars.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.