Condividi

Animali: denunce per detenzione specie protette

giovedì 16 Giugno 2022

Nell’ambito dell’operazione “Adorno”, coordinata dal reparto operativo – SoardA (Sezione Operativa Antibracconaggio e Reati in Danno agli Animali) del raggruppamento carabinieri Cites e dal comando regione carabinieri forestale “Calabria”, in provincia di Reggio Calabria è stato arrestato in flagranza un uomo per detenzione di arma lunga clandestina, un fucile calibro 12 con matricola abrasa carico, detenzione abusiva di armi e munizioni e ricettazione.

Denunciate 3 persone per detenzione di esemplari di cardellino, specie protetta. Scoperte e poste sotto sequestro due armi clandestine, entrambi fucili con matricole abrase, nascoste, una alla base di una pianta di olivo e l’altra all’interno di un tubo in PVC interrato. In Sicilia, infine, sono stati sequestrati una coppia di falchi grillai e 4 esemplari di civetta, tutti privi di anello identificativo e dei certificati Cites che ne attestano la legale detenzione che ne comprova la nascita in cattività.

Ulteriori controlli in varie località siciliane hanno portato al sequestro di uno storno nero, 2 gazze, un falco pellegrinoides e un pappagallo cenerino privi della certificazione attestante la legale detenzione. In provincia di Reggio Calabria sequestrato un falco pecchiaiolo ferito da arma da fuoco. Immediatamente soccorso è stato condotto al Centro di Recupero Fauna Selvatica “Stretto di Messina”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.