Condividi
A breve le votazioni

Ars, Galvagno in quota per la presidenza. Ma non si escludono colpi di scena

giovedì 10 Novembre 2022
palazzo dei normanni

Tra poco avverrà l’insediamento dei 70 eletti all‘Assemblea regionale siciliana. Espletati tutti gli adempimenti, quali il giuramento, l’Ars procede, con votazione a scrutinio segreto, all’elezione del Presidente. In pole position, lo ricordiamo, c’è il catanese Gaetano Galvagno in quota Fratelli d’Italia, a meno che non ci siano colpi di scena. Filtrano colloqui tra le opposizioni e pezzi del centrodestra, scenario che farebbe presupporre a un blitz politico.

A presiedere la seduta sarà il deputato più anziano, ovvero Pippo Laccoto della Lega, il ruolo di segretario va ai più giovani: Calogero Leanza del Pd e Ismaele La Vardera “De Luca sindaco di Sicilia”. Vediamo i passaggi tecnici previsti dal regolamento interno del parlamento siciliano.

E’ eletto, a primo scrutinio, chi raggiunge la maggioranza dei due terzi dei componenti dell’Assemblea, che si traduce in 46 voti di preferenza, e il centrodestra ne conta 40. Qualora nessun deputato ottenga tale maggioranza si procede ad una seconda votazione nella quale è sufficiente per l’elezione la metà più uno dei voti dei componenti dell’aula: 36.

Se nessun deputato ottiene tale maggioranza, si procede nel giorno successivo a nuova votazione. Risulterà eletto il candidato che abbia ottenuto la maggioranza assoluta dei voti. Qualora nella terza votazione nessuno abbia riportato tale maggioranza, l’Assemblea procede nello stesso giorno al ballottaggio tra i due candidati che hanno ottenuto il maggior numero dei voti e viene proclamato eletto colui che abbia conseguito la maggioranza anche relativa.

Avvenuta la proclamazione, il Presidente si insedia immediatamente nella carica e l’assemblea procede, quindi nella seduta successiva, alla elezione di due Vicepresidenti, di tre Questori e di tre Segretari.

Intanto, stiamo a vedere.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Ragusa, pista di atletica da 1,5 miliardi di lire nel degrado: mai utilizzata CLICCA PER IL VIDEO

L’ennesima cattedrale nel deserto. Ce l’avete segnalata voi, attraverso il numero WhatsApp 378.083 5993. È la pista di atletica di contrada da Montecalvo, a Vittoria, in provincia di Ragusa.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.