Condividi
il post

Ars, Luigi Genovese ricorre al Tar: “Lo devo a 14 mila elettori”

martedì 22 Novembre 2022

Un pensiero a Schifani e un altro al lavoro all’Ars. Con l’obiettivo di continuare a fare politica sempre e comunque. Luigi Genovese, deputato uscente rimasto fuori dall’Ars nonostante oltre 14 mila voti alla lista MPA, affida ad un post su facebook le sue riflessioni che vedono come prima tappa il ricorso al Tar nei confronti dell’ultimo eletto, Pippo Laccoto (Prima l’Italia-Lega) per una manciata di voti di differenza.

Siamo già a lavoro- scrive Genovese- Partiremo dalla valutazione degli errori commessi, poi ci concentreremo sui nostri punti di forza e sulle cose buone fatte in questi anni. Entro questa settimana, come noto, depositerò il ricorso al Tar: questo è un atto dovuto, in primis, nei confronti degli oltre 14 mila elettori che hanno barrato il simbolo della lista che mi ha ospitato nella recente competizione elettorale per un posto all’Assemblea Regionale Siciliana.”.

Luigi Genovese spiega d’aver osservato in silenzio quanto accaduto a Palermo in queste settimane, augurando al governo Schifani un proficuo lavoro con l’auspicio che i prossimi 5 anni possano rappresentare un passaggio storico per l’isola

Ho osservato lo scenario politico siciliano restando dietro le quinte, nel silenzio. Che poi ne sono convinto più  o meno da quand’ero bambino: il silenzio e la calma hanno sempre molto da offrirti e da insegnarti. E inoltre so, come si dice, che “l’attesa attenua le passioni mediocri e aumenta quelle più grandi”. Quanto a me, continuerò a fare politica 365 giorni all’anno. Con maggiore consapevolezza e con più forza di prima. In attesa, se dovesse andar bene come ho motivo di credere, che mi venga restituito il ruolo che migliaia di elettori mi hanno chiamato ad interpretare lo scorso 25 settembre.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, assessore Cannella: “La luce e Santa Rosalia protagoniste del Natale 2022” CLICCA PER IL VIDEO

In un’intervista per ilSicilia.it l’assessore alle Politiche culturali del Comune di Palermo, Giampiero Cannella, svela qualche anticipazione sul Natale 2022. E sulla Gam…

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.