Condividi
Il furto

Caltagirone (CT), ruba un’auto e scappa all’alt della Polizia: arrestato un minorenne

venerdì 16 Febbraio 2024

Nel corso dei servizi notturni di controllo del territorio, i poliziotti della volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Caltagirone (CT) hanno individuato un’autovettura, con a bordo tre giovani.

Gli agenti, insospettiti dalla condotta dei tre e dall’andatura del veicolo, hanno eseguito immediati accertamenti sulla targa, appurando che l’auto era stata rubata nella giornata precedente. Nonostante i tentativi di fermare il veicolo, intimando l’alt al conducente ed attivando i dispositivi acustici, il conducente ha accelerato bruscamente tentando di darsi alla fuga.

Ne è scaturito un inseguimento lungo le vie cittadine, durante il quale i poliziotti più volte hanno tentato di fare accostare il veicolo, il cui conducente, anziché ottemperare, ha urtato la volante cercando di speronarla. Dopo alcuni minuti, la fuga ha avuto termine in via Fontanelle, dove il conducente, a causa dell’alta velocità e delle manovre pericolose, ha perso il controllo dell’auto che si è ribaltata.

I poliziotti, avvicinatisi all’auto, vi hanno trovato all’interno tre minorenni, rimasti illesi, nonché diversi arnesi da scasso ed un passamontagna. Alla luce di quanto accaduto, il conducente è stato tratto in arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e, in concorso con gli altri due, denunciato per il delitto di ricettazione dell’auto rubata. Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Catania, il 17enne è stato tradotto al Centro di prima accoglienza di Catania.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.