Condividi

Catania, abusi e botte a convivente: arrestato 37enne

lunedì 7 Marzo 2022

Avrebbe picchiato e costretta ad avere rapporti contro la sua volontà la convivente che, armato con un grosso coltello da cucina, una volta l’ha anche minacciata di ‘scannarla come un maiale’.

Sono le accuse contestate dalla Procura di Catania a un 37enne della provincia che è stato arrestato da carabinieri del comando provinciale per maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e rapina. Nei suoi confronti militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. La donna è stata aggredita anche alla presenza di suo figlio, minorenne, nato da una precedente relazione. Le indagini sono state avviate dopo che madre e figlio sono riusciti a fuggire a una violenta aggressione dell’uomo che aveva colpito la convivente a colpi di cellulare in testa e continuato a picchiarla con calci e schiaffi.

Medicata al pronto soccorso del Cannizzaro le è stato diagnosticato un “trauma contusivo mano destra e trauma cranico minore con corpo contundente con tre piccole ferite lacero contuse che vengono suturate” giudicato guaribile in dieci giorni. Molte delle aggressioni e delle violenze sessuali subite, ha denunciato la donna, taciute per timore di ritorsioni su suo figlio, sarebbero scaturite quando lei gli contestava delle ‘relazioni libertine’. Dopo ultimo caso di infedeltà, lo ha accusato donna, lui l’avrebbe costretta a subire cinque rapporti sessuali con la forza e sotto minaccia di morte.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Di Sarcina e la rivoluzione dei porti del mare di Sicilia Orientale CLICCA PER IL VIDEO

Dal Prg del porto di Catania ai containers ad Augusta, passando per lo sviluppo di Pozzallo e l’ingresso di Siracusa nell’AP, il presidente Di Sarcina spiega obiettivi e progetti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.