Condividi

Cinema e Massoneria nel libro “Screens wide shut” di Vincenzo Sacco

mercoledì 12 Settembre 2018

Tra le novità presenti alla XI edizione di Sciacca Film Festival, in corso fino al 16 settembre, c’è anche l’ultima creazione dell’autore Vincenzo Sacco che verrà presentato nel corso della rassegna sabato 15 alle ore 20 nel Cortile Orchidea della Multisala Badia Grande.  Il libro Screens wide shut pubblicato da Rogas Edizioni che parla del legame tra Cinema e massoneria, ordine iniziatico d’ispirazione illuminista che persegue, con ogni mezzo, il perfezionamento dell’umanità.

Cinema. Una tecnica agli inizi, le cineprese dei fratelli Lumière registrano la vita sedici, poi ventiquattro fotogrammi al secondo. E se uno dei mezzi usati dalla massoneria per perseguire il perfezionamento dell’umanità fosse proprio il cinema? Screens Wide Shut è il primo, l’unico e il definitivo studio sul rapporto fra cinema e massoneria. La storia, i segreti, le immagini nascoste, i massoni famosi, nel cinema e nelle serie tv.

Così sopra, così sotto. Vincenzo Sacco è nato nel 1987, il 28 dicembre, cento anni dopo la prima proiezione pubblica del cinematografo dei fratelli Lumière nel seminterrato di un locale parigino.  Autore dei romanzi Pornozeus Il ragazzo che non voleva morire, fondatore del blog letterario Librisenzagloria. com, ha lavorato alla distribuzione cinematografica di oltre cinquanta lungometraggi italiani e internazionali e numerosi eventi cinematografici di successo. Oggi è direttore della divisione distribuzione di Altre Storie, e nella stessa società partecipa allo sviluppo e alla realizzazione produttiva di diversi film per cinema e televisione.

Il volume ha incuriosito giornalisti e personalità del cinema e della cultura in generale, ed è per questo che dopo l’appuntamento di Sciacca nel corso del quale sarà presentato il nuovo  libro, sono previste una serie di presentazioni che si terranno sia nella capitale che a Palermo e anche a Monreale nella sede di Casa Cultura Santa Caterina dove mensilmente vengono organizzate presentazioni di volumi di grande prestigio da autori contemporanei.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.