Condividi

Concorso per 210 dirigenti degli Enti statali: pubblicato il bando | ECCO COME PARTECIPARE

lunedì 6 Luglio 2020
foto d'archivio

E’ stato pubblicato il concorso pubblico per l’ammissione di 315 allievi al corso–concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di 210 dirigenti nelle amministrazioni statali, anche ad ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici.

Si tratta dell’ottava edizione del corso-concorso bandito da Presidenza del Consiglio dei Ministri – Scuola Nazionale dell’Amministrazione che servirà a selezionare e formare i futuri dirigenti dello Stato.

I posti a concorso sono così distribuiti:

Consiglio di Stato 3
Presidenza del Consiglio dei ministri 18
Ministero dell’interno 21
Ministero della giustizia – Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità 3
Ministero della giustizia – Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria 3
Ministero della giustizia – Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi 12
Ministero della difesa 13
Ministero dell’economia e delle finanze 15
Ministero dello sviluppo economico 17
Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare 10
Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 12
Ministero del lavoro e delle politiche sociali 3
Ministero dell’istruzione Ministero dell’università e della ricerca 18
Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo 20
Ministero della salute 2
Agenzia delle dogane e dei monopoli 10
Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (ITA-ICE) 6
Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile – ENEA 2
Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) 1
Ente nazionale per l’aviazione civile (ENAC) 6
Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL) 9
Ispettorato nazionale del lavoro (INL) 5
Istituto nazionale di statistica (ISTAT) 1
Possono partecipare al concorso sia i dipendenti pubblici che i semplici laureati con i seguenti requisiti:

NON DIPENDENTI PUBBLICI: laurea specialistica o magistrale oppure diploma di laurea (vecchio ordinamento) in qualsiasi classe di laurea + dottorato di ricerca oppure diploma di specializzazione o master di II livello.

DIPENDENTI PUBBLICI: laurea specialistica o magistrale oppure diploma di laurea (vecchio ordinamento) in qualsiasi classe di laurea ed esperienza di lavoro almeno di cinque anni nella pubblica amministrazione in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea (triennale).
Le domande vanno inviate entro il 15 luglio 2020.

 

SCARICA IL BANDO QUI

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.