Condividi
Le indagini

Controlli dei Carabinieri nel Palermitano, due arresti e tre denunce

martedì 21 Maggio 2024

I Carabinieri di Partinico (Palermo) hanno eseguito un servizio ad ampio raggio, finalizzato alla prevenzione dei reati e delle violazioni al codice della strada, organizzando posti di controllo lungo le principali arterie dei comuni di competenza.

A Borgetto, durante l’attività, due giovani monrealesi, di 27 e 24 anni, sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché fermati ad un posto di controllo, lungo la Strada Statale 186, e trovati in possesso di circa 50 grammi di marijuana. Gli arresti sono stati convalidati dal Gip di Palermo che ha applicato a entrambi la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

A Partinico, un 68enne e un 25enne sono stati denunciati per ricettazione perché trovati in possesso di parti smontate da un’autovettura denunciata rubata, poi rinvenuta in una zona di campagna di quel comune. Sempre a Partinico un 52enne straniero è stato sottoposto a controllo poiché a bordo della sua auto effettuava manovre pericolose ad alta velocità. L’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza in quanto circolava con un tasso alcolemico di 1.38 g/l. Infine, un 21enne è stato segnalato alla Prefettura di Palermo come assuntore di sostanze stupefacenti per uso non terapeutico, in quanto trovato in possesso di marijuana.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.