Condividi

Covid, i vaccini fermano la corsa del virus: rispetto ad un anno fa metà morti e ricoveri

martedì 28 Dicembre 2021

I vaccini hanno fermato la corsa senza freni del Coronavirus e la Omicron appare più contagiosa ma meno letale delle altre varianti fino ad ora registrate in Italia. A testimoniarlo i numeri ufficiali dei bollettini quotidiani forniti dal ministero della Salute.

Il 28 dicembre del 2020, infatti, i positivi erano 8.585 contro i 78.313 di oggi a fonte di 68.681 tamponi nel 2020 ed il recordo di un milione registrato oggi. Tutti i valori di ricoveri, intensive e morti sono dimezzati: lo scorso anno, il 28 dicembre, i morti sono stati 445 contro i 202 di oggi ed i ricoveri in terapia intensiva 2.565 contro i 1.145 di oggi, cioè meno della metà. In area medica, cioè nei reparti ordinari, i ricoverati al 28 dicembre 2020 erano 23.932 contro i 10.089 di oggi anche qui più che dimezzati. Il tasso di positività al 12,5% lo scorso anno e al 7,5% oggi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.