Condividi

Covid, incredibile calo di positivi in Sicilia: meno 31,3% di nuovi casi nell’Isola

lunedì 21 Giugno 2021

Sono stati resi noti i dati relativi all’andamento della pandemia da Covid-19 nell’ultima settimana, appena terminata, in Sicilia. A comunicarli è Girolamo D’Anneo, responsabile dell’ufficio Statistica del comune di Palermo.

La settimana appena conclusa, ultima in zona gialla – dichiara Girolamo D’Anneo, responsabile dell’ufficio Statistica – ha fatto registrare risultati molto favorevoli rispetto alla settimana precedente: sono sensibilmente diminuiti i nuovi positivi, i ricoverati, i ricoverati in terapia intensiva e i nuovi ingressi in terapia intensiva. Sono diminuite, anche se di una sola unità, anche le persone decedute. In particolare, i nuovi positivi in Sicilia sono 1247, il 31,3% in meno rispetto alla settimana precedente, quando si era registrata una diminuzione dell’8%. E’ l’incremento settimanale più basso dallo scorso mese di ottobre, mentre il numero degli attuali positivi è pari a 5560, 1162 in meno rispetto alla settimana precedente e le persone in isolamento domiciliare sono 5295, 1070 in meno rispetto alla settimana precedente. I ricoverati sono 265, di cui 26 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono diminuiti di 92 unità (i ricoverati in terapia intensiva invece sono diminuiti di 21 unità). Nella settimana appena conclusa si sono registrati 11 nuovi ingressi in terapia intensiva (-35,3% rispetto ai 17 della settimana precedente) e il numero dei guariti (219091) è cresciuto di 2378 unità rispetto alla settimana precedente. La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 95,0% (era il 94,5% domenica scorsa). Infine, il numero di persone decedute registrato nella settimana è pari a 31 (la settimana scorsa 32). Complessivamente le persone decedute sono 5936, e il tasso di letalità (deceduti/totale positivi) è pari al 2,6% (come ormai dal 17 aprile) e i ricoverati complessivamente rappresentano il 4,8% degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva lo 0,5%)“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.