Condividi

Crocetta e il Day after. “Non ho perso io”

lunedì 5 Dicembre 2016
Rosario Crocetta

Non è Apocalypse Now e non sarà un Day After“, ha commentato uscendo dal seggio di Gela il presidente della Regione Rosario Crocetta, invitato da esponenti di Lega per Salvini, Forza Italia e M5Stelle e a presentare le proprie dimissioni. “Dimettermi? Chi lo chiede strumentalizza voto. Credo che in Italia se c’è qualcuno che non viene scalfito dall’esito del referendum sia proprio io. Io non ho mai attaccato il fronte del ‘No’, sono stato leale nei confronti del segretario del mio partito ma non penso di essere stato tra i falchi del ‘sì”. 

Crocetta poi sottolinea la correttezza del governo regionale che ha portato avanti le personali battaglie referendarie senza mai offendere l’altro schieramento. “Ora bisogna affrontare i reali problemi della Sicilia, a cominciare dai cantieri del patto per il Sud e creare dei posti di lavoro. Paradossalmente – sostiene -il mio governo sarebbe stato messo in discussione da pezzi della maggioranza se avesse vinto il Sì“.

Nella giunta Crocetta ci sono tre esponenti ‘renziani’ come Alessandro Baccei all’Economia, Baldo Gucciardi alla Sanità e Vania Contraffatto all’Energia. Il governatore ricorda sugli eventuali contraccolpi del risultato referendario sul suo governo: “Io rispetto sempre tutti, non cerco vendette con i renziani di Sicilia, anche se ci sono stati problemi. In questo momento non mi faccio prendere la mano“.

Una battuta, poi, sul Pd regionale che sembra avere subito il logico trauma post-voto.”Incontrerò il segretario del Pd Fausto Raciti per discuterne con lui, con molta serenità – conclude – Non abbiamo bisogno di scontri nel Pd, nel governo,all’interno della coalizione e neppure all’esterno“.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.