Condividi
La dichiarazione

Emergenza idrica, Cocina: “L’intervento sull’acquedotto Ancipa necessario per ridurre le perdite e prevenirne altre”

mercoledì 10 Luglio 2024
L’intervento di riparazione su un tratto del grande acquedotto, che dall’Ancipa porta l’acqua nel centro Sicilia, previsto per domani (10 luglio) dalla partecipata regionale Siciliacque, rientra all’interno di un Piano di manutenzione programmata per eliminare alcune delle perdite di acqua lungo la rete“. Lo precisa il coordinatore della Cabina di regia regionale per l’emergenza idrica e capo della Protezione civile siciliana, Salvo Cocina.

L’interruzione – prosegue – serve sia a riparare una perdita, che viene costantemente monitorata e che appare in aumento, sia per eliminare altre dispersioni minori di acqua su cui si è deciso di intervenire preventivamente. Oggi, durante la riunione a Palazzo d’Orleans, ho condiviso le riparazioni urgenti e anzi ho invitato Siciliacque a realizzare una maggiore manutenzione programmata in modo da prevenire guasti improvvisi e a potenziare le squadre in modo da ridurre i tempi di interruzione. Anche i sindaci presenti all’incontro hanno convenuto sull’urgenza dell’intervento piuttosto che subire poi un guasto improvviso in pieno agosto“.

I Comuni del Nisseno e dell’Ennese interessati dall’interruzione e i tempi per il ripristino delle forniture sono indicati sul sito di Siciliacque, che si è comunque impegnata a “garantire nei Comuni con situazioni più critiche una dotazione straordinaria per le successive 48 ore al ripristino per un più veloce rientro ai turni di distribuzione“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.