Condividi

Ferrovie, piano da 1.000 assunzioni: “Coprire posti scoperti in Sicilia”

sabato 15 Maggio 2021
ferrovie manutenzione

La Fit Cisl Sicilia esprime apprezzamento per l’accordo nazionale firmato ieri con Rete Ferroviaria Italiana, che prevede prioritariamente l’assunzione di 1.000 unità sull’intero territorio nazionale nel settore della manutenzione infrastrutture e che conferma la linea strategica dell’azienda di prosecuzione dello sforzo in materia di sviluppo, potenziamento ed ammodernamento dell’infrastruttura ferroviaria, anche con investimenti sul personale.

“Auspichiamo – commenta Dionisio Giordano segretario generale Fit Cisl Sicilia – che la Direzione Territoriale Produzione Sicilia faccia la sua parte con la copertura di tutte le posizioni scoperte all’interno dell’Isola, oggi stimata in circa 100 unità, al fine di elevare gli standard di sicurezza per i lavoratori e qualitativi di produzione. ‘Incidenti zero’ e ‘puntualità’ sono obiettivi concreti, perseguibili e realizzabili”.

L’accordo prevede, inoltre, l’internalizzazione di alcune attività presso l’impianto RFI-ONAI di Carini, che sempre più si qualifica quale sito strategico e altamente produttivo e l’acquisto di locomotive bimodali diesel/elettriche per il settore manovra-navigazione di Messina.

“Adesso anche l’altra società del gruppo, Anas, incrementi il proprio organico assumendo nuovi giovani tecnici, anche in vista dell’attuazione del PNRR sul tema del rilancio delle infrastrutture”. Giordano conclude, “Sia lo sforzo congiunto aziende/sindacati, a produrre risultati eccellenti sul piano dello sviluppo infrastrutturale tecnologico e dell’occupazione. Sia questo l’asse su cui costruire la ripresa”.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.