Condividi

Festino, l’invito di Lagalla ai palermitani: “Munitevi di mascherina”

giovedì 7 Luglio 2022
Roberto Lagalla

Questa mattina il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, si è recato in Prefettura per partecipare ai lavori del tavolo tecnico sul Piano sicurezza del 398esimo Festino di Santa Rosalia. Insieme al sindaco e al prefetto Giuseppe Forlani erano presenti le forze dell’ordine, la Protezione civile, il coordinatore del comitato organizzatore del Festino Maurizio Carta e i tecnici del Comune, impegnati nella predisposizione del Piano di sicurezza.

Affinché l’impegno profuso nell’organizzazione dei festeggiamenti  del Festino – spiega Lagalla – si trasformi in un momento di aggregazione, è necessario assicurarsi che tutto possa svolgersi per il meglio. L’incontro di oggi è stato molto proficuo e sono state messe sul tavolo tutte le misure per far svolgere il Festino nel massimo della sicurezza. Ringrazio fin da adesso le forze dell’ordine e la Protezione civile per il massimo sostegno che garantiranno durante il Festino. Non possiamo però ignorare l’aumento dei contagi da Covid delle ultime settimane. Per questa ragione, invito tutti i palermitani che vorranno partecipare al Festino a venire già muniti di mascherina e ringrazio la Protezione civile che si occuperà di distribuire ai cittadini i dispositivi di sicurezza. Naturalmente resterò costantemente in contatto con le autorità sanitarie per monitorare e tenere alta l’attenzione sull’andamento dei contagi. Nelle prossime ore continueremo a lavorare ancora affinché i vari momenti della manifestazione, previsti in particolare tra la giornata del 13 e del 14 luglio, possano consentire ai palermitani di vivere i festeggiamenti in condizioni di massima sicurezza“.

Infine, per garantire la massima efficienza e sicurezza dell’evento, è stata convocata dal sindaco Lagalla una riunione delle associazioni di categoria del Cassaro per condividere con loro tutte le azioni necessarie per la buona riuscita del Corteo. “Il metodo del dialogo e della condivisione – ha concluso Lagalla – sarà sempre la cifra della mia amministrazione in modo che gli obiettivi siano conseguiti nella maniera migliore“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.