Condividi

In fiamme l’auto di un agente di polizia penitenziaria. “Non ho nemici”

giovedì 1 Dicembre 2016
auto in fiamme
foto d'archivio

Hanno cosparso di benzina e hanno dato fuoco a una Fiat Punto parcheggiata in via Tenente Sipione a Rosolini, nel siracusano. L’episodio è avvenuto ieri intorno alle 14.40 e la vittima è un agente di polizia penitenziaria. “Ho pensato a lungo a chi potesse avere interesse a compiere questo gesto – racconta l’agente – ma sinceramente non ho problemi con nessuno, nè in ambio lavorativo, nè familiare. Per questo credo che chi voleva incendiare la mia auto, o deve essersi sbagliato o ha colpito a casaccio”.

Intanto si è rivolto ai carabinieri per denunciare il fatto: si tratta di ignoti che avevano intenzione di dare alle fiamme l’auto appartenente a A.L. agente di polizia penitenziaria di 48 anni proprio mentre era parcheggiata davanti la sua abitazione, dove quest’ultimo si trovava insieme ai suoi due figli piccoli. Le fiamme che prendevano vigore sulla parte anteriore del cofano sono state notate da un vicino che rientrava a casa passando da via Tenente Sipione, a pochi metri dalla centrale via Santalessandra, e che ha avvertito il proprietario mentre intanto tentava di spegnere il rogo con dell’acqua. Non è stato necessario chiedere l’aiuto dei vigili del fuoco. Il piromane ha fatto perdere le proprie tracce dopo aver cosparso l’auto di liquido infiammabile e posizionato sulla parte destra del cofano anteriore alcuni pezzi di diavolina, utilizzata comunemente per accendere il caminetto o il barbecue. A Rosolini atti malavitosi sembrano ormai diventati all’ordine del giorno – a settembre a prendere fuoco sono state un’auto di proprietà del responsabile della Cna di Rosolini, Pippo Cicero, e l’auto di un bracciante agricolo in via Giotto – ed è per questo che i cittadini chiedono un rafforzamento del personale della locale stazione dei Carabinieri con una presenza costante ventiquattro ore su ventiquattro.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Dipasquale (Pd): “Fronte compatto contro il governo Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Due volte sindaco di Ragusa e deputato regionale del Pd, all’Ars dal 2012, Nello Dipasquale, è ospite questa settimana a Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.