Condividi
La dichiarazione

Incendi a Palermo, Varchi (FdI): “Pronte pene più pesanti”

sabato 23 Settembre 2023

Sugli incendi di queste ultime ore a Palermo e in Sicilia, lo dico senza remore, non credo alla autocombustione. Credo che ci sia una mano criminale che ritiene attraverso queste pratiche di conseguire non so bene quale profitto“.

Lo ha detto la deputata nazionale di Fratelli d’Italia, Carolina Varchi, vicesindaco di Palermo.

Per questa ragione, qualche giorno fa in commissione giustizia con due emendamenti – ha spiegato – abbiamo ancora migliorato il testo del governo sugli incendi boschivi aggiungendo, e questo l’ho fatto personalmente anche alla luce delle esperienze vissute a Palermo, l’interfaccia urbano rurale“. “Quindi – ha proseguito – significa che chiunque verrà beccato ad appiccare incendi alle porte della città e a ridosso dei nostri quartieri avrà come pene, sanzioni accessorie molto più pesanti di quelle previste in passato“.

Il governo Meloni, con il ministro Musumeci ha avviato l’iter per dichiarare lo stato di calamità per la Sicilia. “La dichiarazione integrativa richiesta alla Regione Siciliana – ha concluso Varchi – è stata trasmessa a inizio settembre, a breve anche per la Sicilia sarà dichiarato lo stato di emergenza e così potremo aiutare i cittadini“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.