Condividi
Trasportato in codice rosso

Incidente sul lavoro a Palermo, operaio investito da un autocompattatore

sabato 8 Giugno 2024
Ospedale Villa Sofia Palermo

Un operaio di 54 anni questa mattina è rimasto schiacciato da un autocompattatore mentre era al lavoro nella zona di Mondello. Il mezzo lo ha investito mentre faceva retromarcia. Personale medico del 118 lo ha soccorso e trasportato al pronto soccorso di Villa Sofia, dove è arrivato in codice rosso. Dopo le prime cure è stato predisposto il suo trasferimento al Trauma Center.

L’incidente è avvenuto nel centro comunale della Rap, l’azienda partecipata che si occupa della raccolta dei rifiuti a Palermo. L’operaio, Felice Manno, stava effettuando delle manovre con il mezzo dell’azienda per caricare un cassone. Per cause in corso di accertamento la motrice lo ha schiacciato contro altri cassoni e contro altri un prefabbricato. Un altro operaio ha cercato di darli una mano ma non è riuscito ad evitare l’impatto. Il collega è rimasto ferito alla spalla.

Giuseppe Todaro

“Siamo in costante contatto con i medici per seguire l’evoluzione del quadro clinico. In questo momento non possiamo far altro che far sentire la vicinanza al nostro collega e confidare nel grande lavoro di chi lo ha in cura. Ho già chiesto una relazione dettagliata per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e per scongiurare altri episodi del genere in futuro”. Lo dichiara il presidente della Rap, Giuseppe Todaro, sull’incidente in cui è rimasto coinvolto un operaio dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti a Palermo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.