Condividi
Le proprietà

La lecitina di soia e i suoi molteplici benefici, dal cibo ai cosmetici: ecco a cosa serve

venerdì 3 Maggio 2024

Dal settore alimentare a quello farmaceutico fino a quello cosmetico. Grazie alle sue molteplici proprietà benefiche, nota ricchezza di fosfolipidi, lecitina di soia si è fatta largo sul mercato attirando sempre di più l’attenzione dei consumatori. La lecitina di soia è ottenuta dall’estrazione dei semi di soia e soprattutto negli ultimi anni si è affermata come un componente diffuso in un’ampia gamma di prodotti alimentari e non solo.

La lecitina di soia, infatti, è apprezzata per la sua versatilità e la capacità di migliorare la qualità di numerosi prodotti, sia dal punto di vista organolettico che funzionale. Per questo è molto importante scoprire tutte le proprietà della lecitina di Soia, al fine di capire al meglio come integrarla nella propria dieta e alimentazione.

In questo articolo andremo ad analizzare che cos’è, quali sono i suoi benefici e i principali utilizzi, fino a comprendere in che modo può essere un’alleata per la propria salute.

In quali alimenti possiamo trovare la lecitina di soia

Innanzitutto si tratta di un alimento derivante dai legumi ed è presente in molti dei cibi che quotidianamente mangiamo, in quanto viene impiegata per mantenere la freschezza e la composizione intatta.

È molto comune infatti nella gamma di prodotti dolci confezionati, tra cui biscotti, cioccolato, margarine e cibarie da forno. Ma non solo, è presente anche in molti alimenti salati come salse, condimenti e cibi precotti.

La sua capacità di favorire l’emulsione e l’omogeneizzazione degli ingredienti la rende una componente preziosa in molte ricette. Oltre al suo utilizzo nell’industria alimentare, la lecitina di soia è ampiamente impiegata nel settore farmaceutico e degli integratori alimentari.

Dal cibo alla salute: i benefici della lecitina di soia per la salute.

La lecitina di soia si può trovare in molti alimenti confezionati, sia dolci che salati, e questa dunque è la sua caratteristica più conosciuta. Non tutti sanno che però le sue componenti sono ideali per aiutare e supportare il proprio fisico, nonché per mantenere alto il livello di salute.

Il merito di tale caratteristica va particolare alle sue proprietà antiossidanti e al suo potenziale benefico per il benessere cardiovascolare e il corretto funzionamento cognitivo.

Ciò fa sì che spesso venga inclusa in formulazioni destinate agli integratori alimentari e alle vitamine, così da promuovere la prosperità fisica generale e il mantenimento delle funzioni vitali.

Può essere indicata soprattutto in periodi di forte stress o nei cambi di stagione quando al corpo è richiesto uno sforzo maggiore. In tali casi è possibile che il proprio medico o farmacista consigli l’assunzione della lecitina di soia per mantenere attivo l’organismo.

Non è raro, infatti, trovare la presenza di tale ingrediente nei prodotti farmaceutici e negli integratori alimentari, in particolare in quelli mirati alle funzioni del cuore e del cervello.

Lecitina di soia: a cosa fa bene nello specifico per la nostra salute

Oltre agli utilizzi citati poc’anzi e i benefici generici, la lecitina di soia è nota per avere diversi effetti positivi su determinate funzionalità e organi del nostro corpo. Vediamone alcuni: il supporto alla funzionalità cuore, trattandosi di una proteina ricca di grassi, essenziali come l’acido linoleico, contribuisce a ridurre il colesterolo cattivo nel sangue, migliorando così la salute cardiaca; la stimolazione del cervello, ricca di fosfatidilcolina, un componente importante delle membrane cellulari del cervello, l’assunzione di lecitina di soia può aiutare a migliorare la memoria, la concentrazione e le funzioni cognitive; l’utilizzo come emulsionante, grazie alle sue proprietà emulsionanti è spesso usata nell’industria alimentare per stabilizzare e migliorare la consistenza e di molti prodotti alimentari; l’aiuto digestivo, la lecitina di soia può essere una grande alleata per mantenere sani i processi digestivi e favorire l’assorbimento dei nutrienti, poiché può facilitare l’emulsificazione e il modo in cui il corpo reagisce al contatto con i grassi; il contributo per la salute della pelle, alcune ricerche suggeriscono che la lecitina di soia possa essere utile nel migliorare la salute della pelle, riducendo le infiammazioni e promuovendo la guarigione delle ferite.

Naturalmente, come ogni alimento, anche la lecitina di soia va consumata con moderazione e all’interno di una dieta sana ed equilibrata affinché si possa godere di tutti i suoi benefici.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.