Condividi

La personale di Ada Loffredo in mostra da Artetika [Videoservizio]

venerdì 16 Marzo 2018

GUARDA IL VIDEO SERVIZIO IN ALTO

Un silenzioso omaggio quello dell’artista Ada Loffredo, al maestro di una vita Aldo Pecoraino.

La mostra“Elimina l’assenza, mostra l’essenza, diventa presenza!”, curata da Alex Caminiti, in esposizione alla galleria Artetika (via Noto, 40) nasce dalla comunione di intenti tra Ada Loffredo e la fondatrice della galleria, Gigliola Beniamino Magistrelli.

Ada Loffredo

Il percorso espositivo comprende venticinque dipinti ad olio su tela e sei maioliche, tutte opere caratterizzate dallo spirito e dalla forza vitale dell’artista.

Se i paesaggi, aspri e desolati, traggono ispirazione dal panorama delle Madonie i corpi femminili, sensualissimi e vibranti, attingono al vissuto intimo della pittrice che dal maestro Pecoraino ha imparato, tra l’altro, ad avere una “mano non artrosica“.

D’altro canto le maioliche custodiscono quasi un segreto creativo: “E’ la materia stessa che prende forma nelle mie mani mentre la lavoro – ci confessa Adanon parto da un’idea fissa quando manipolo la creta ma è proprio qui il bello della realizzazione“.

Ada Loffredo opere

Ne vengono fuori animali molto interessanti, pavoni a tre teste o serpenti multiformi, oppure sequenze umane che si trasformano, nella congiunzione dei corpi, in coccodrilli.

Riducendo la distanza di osservazione Ada Loffredo realizza anche autoritratti, di sé e del didatta Pecoraino, affidando, alle tele l’omaggio silente.

Si inaugura sabato 17, alle 19; la mostra, ad ingresso libero, potrà essere visitata dal 19 marzo al 10 aprile.

Ulteriori informazioni allo 091.309428 – 327.1336080 o tramite l’indirizzo info@galleriartetika.it.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.