Condividi
Il fatto

Lampedusa, settantotto migranti soccorsi: sbarcati e trasferiti in hotspot

domenica 3 Marzo 2024
foto d'archivio

Ventinove bengalesi, egiziani e marocchini sono stati soccorsi dalla motovedetta Cp319 al largo di Lampedusa. Viaggiavano su un’imbarcazione di legno di circa 8 metri, salpata da Zuwara, in Libia, che dopo il trasbordo del gruppo è stata lasciata alla deriva.

I migranti, sbarcati a molo Favarolo, sono stati già trasferiti all’hotspot di contrada Imbriacola che da più giorni non ospitava nessuno.

AGGIORNAMENTO

Ore 18:30. – Altri 49 migranti (dopo i 29 giunti in mattinata), fra cui 5 donne e altrettanti minori, sono stati intercettati dalla motovedetta V1302 della Guardia di finanza al largo di Lampedusa. Il gruppo è composto da egiziani, palestinesi, guineani e siriani che viaggiavano su un barcone di 10 metri salpato da Sabratha, in Libia, all’alba di ieri. I migranti sono sbarcati al molo Favaloro dell’isola.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.