Condividi

Mafia: prefettura manda gli ispettori al Comune di Mezzojuso

mercoledì 5 Giugno 2019
Mezzojuso la7 Giardina vs Giletti

A seguito della delega del ministro dell’Interno, il prefetto di Palermo ha disposto l’accesso ispettivo presso il Comune di Mezzojuso al fine di “verificare la sussistenza di elementi comprovanti la condizionabilità dell’ente locale da parte della criminalità organizzata“. È quanto si legge in una nota della prefettura di Palermo.

“A tal fine, il prefetto – si legge ancora – ha nominato la Commissione di indagine e il relativo gruppo di supporto e di consulenza, chiamandovi a farvi parte un viceprefetto con funzioni di coordinamento, un vicequestore, un maggiore dei Carabinieri, un tenente colonnello della Guardia di finanza e un funzionario economico finanziario dell’amministrazione civile dell’Interno”. La Commissione si è insediata oggi.

La decisione di inviare gli ispettori era stata assunta dal ministro dell’Interno Matteo Salvini lo scorso 1 giugno, dopo un’intervista televisiva di Massimo Giletti all’attuale sindaco Salvatore Giardina.

 

LEGGI ANCHE:

Salvini su Mezzojuso: “Un uomo di Stato non va ai funerali di un mafioso”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.