Condividi
Il provvedimento

Modica (RG), divieto di avvicinamento e braccialetto elettronico per maltrattamenti alla compagna

venerdì 15 Marzo 2024
braccialetto elettronico

A Modica, gli agenti del Commissariato di Polizia hanno eseguito un’ordinanza di divieto di avvicinamento a carico di un trentottenne modicano con l’applicazione di un braccialetto elettronico. Questa decisione è stata innescata dalla denuncia di una giovane straniera, la compagna dell’uomo, che ha trovato il coraggio di porre fine alla relazione a causa dei ripetuti abusi, insulti e minacce, persino durante la gravidanza e dopo la nascita della loro bambina.

Le circostanze si sono aggravate quando la donna ha deciso di trasferirsi altrove, suscitando la reazione violenta dell’ex compagno che ha danneggiato la sua auto durante un confronto avvenuto alcuni giorni fa. Una pronta risposta è scattata con l’attivazione del “Codice Rosso”, permettendo di raccogliere testimonianze, inclusi familiari e altre persone informate sulla situazione.

Le prove raccolte dagli agenti hanno portato all’emissione di un provvedimento cautelare per proteggere la donna e il neonato da ulteriori abusi, con l’obbligo per l’uomo di indossare un braccialetto elettronico per monitorarne i movimenti.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.