Condividi

Musumeci replica a Toninelli: “Anas e Rfi la smettano con mentalità coloniale”

giovedì 4 Aprile 2019
nello musumeci

Il governatore della Sicilia Nello Musumeci non ci sta e da Catania replica alle accuse del ministro Danilo Toninelli sulle affermazioni di inoperosità che il titolare del dicastero ha lanciato verso la Regione in merito alla necessità di provvedere al miglioramento della viabilità in Sicilia.

Ricordo al ministro Toninelli che parla di tempi di percorrenza in treno di un’ora e 45 minuti da Catania a Palermo entro il 2025 che è una follia e un’offesa al buonsenso dei siciliani – ha affermato il governatore – In altre parti del Paese i tempi dei cantieri sono inferiori, in Sicilia no. La verità è che al Centro-Nord un cantiere di Anas o Rfi può durare due anni, nel Mezzogiorno e in Sicilia cinque o sei anni“.

Ecco, questa favola di riproporre lo specchio delle allodole deve finire, la smettano pure. Questa mentalità coloniale dobbiamo neutralizzarla con meno sopralluoghi e più controlli – ha detto Musumeci – La stessa cosa disse un ex assessore regionale ai Trasporti nel 2001“.

 

Leggi l’articolo con l’attacco di Toninelli a Musumeci:

Attacco di Toninelli a Musumeci: “I fondi per le strade ci sono, la Regione è ferma”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Dipasquale (Pd): “Fronte compatto contro il governo Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Due volte sindaco di Ragusa e deputato regionale del Pd, all’Ars dal 2012, Nello Dipasquale, è ospite questa settimana a Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.