Condividi
L'allerta

Notte di incendi a Palermo e in provincia, in fiamme rifiuti e vegetazione

domenica 9 Giugno 2024

Nel capoluogo i vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere cumuli di rifiuti dati alle fiamme nei quartieri periferici dove la raccolta è rimasta bloccata per giorni provocando la formazione di cataste di spazzatura nella zona dei cassonetti.

In provincia ci sono stati alcuni roghi di macchia mediterranea: ieri pomeriggio tra Montelepre e Terrasini con l’intervento dell’elicottero, ieri in serata i pompieri e i forestali sono stati impegnati nelle campagne di Corleone , Termini Imerese e Piana degli Albanesi. Oggi la protezione civile per il gran caldo ha diramato l’allerta rossa in metà Sicilia, in provincia di Trapani e Palermo, per il rischio incendi.

Non si arresta invece l’emergenza spazzatura a Palermo, la situazione dei giorni scorsi non è cambiata in diversi quartieri della città. Strade invase dai rifiuti che impediscono alle auto di circolare in sicurezza, marciapiedi inibiti ai pedoni costretti a camminare sulle carreggiate.

Tutti i cassonetti di via Thaon de Revel e della via Ammiraglio Niscastro, strade che perimetrano la caserma “Cascino” dell’Esercito, straboccano di sacchetti che invadono anche le strade. Rifiuti anche davanti anche alla sede di ‘Sicilia digitale’, società della Regione siciliana.

Stessa situazione anche in via Guido Jung, traversa di via Ammiraglio Rizzo e in via Lanza di Scalea. Ma le cose non cambiano in altre zone della città, come per esempio alla Zisa e a Borgo Nuovo, dove il rischio che qualcuno dia fuoco ai cassonetti come già avvenuto resta alto.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.