Condividi

Palermo, addio ai blocchi antiterrorismo: arrivano i dissuasori a scomparsa | FOTO

lunedì 29 Aprile 2019
dissuasori a scomparsa

SCORRI LE FOTO IN ALTO

A Palermo arrivano finalmente i “bollards“, dissuasori a scomparsa automatici per sostituire i brutti blocchi di cemento “New Jersey”, le barriere antiterrorismo presenti nelle aree pedonali di via Maqueda e corso Vittorio Emanuele.

Tra un paio di settimane circa dovrebbero arrivare i primi 15 dissuasori automatici retrattili che consentiranno un accesso più sicuro e miglioreranno il decoro all’ingresso delle aree pedonali.

La proposta era partita già un anno fa dal gruppo consiliare M5S (LEGGI QUI), seguita poi dalla mozione approvata all’unanimità dalla VI Commissione (LEGGI QUI) composta da Ottavio Zacco, Alessandro Anello, Igor Gelarda, Toni Sala e Francesco Scarpinato.

Del resto, gli ingombranti blocchi di cemento deturpano i contesti storici e danno la sensazione di vivere in una città sotto assedio, alimentando il senso di paura da eventuali attacchi terroristici. La scelta dei bollards invece, garantisce sicurezza e allo stesso tempo un miglioramento estetico.

Oggi Giulia Argiroffi (M5S) scrive: «Avevamo proposto e chiesto la sostituzione dei blocchi “new Jersey” con dissuasori retrattili più di un anno fa in Consiglio Comunale e ci avevano riso contro… La demagogia è davvero un brutto strumento che rispecchia i modi di chi deride le idee altrui e poi le “rubacchia”, senza riconoscere meriti e valore».

 

LEGGI ANCHE:

Antiterrorismo: il M5S contro i blocchi di cemento in via Maqueda. Sì ai dissuasori a scomparsa

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.