Condividi
la sentenza del gip

Palermo, avevano assaltato un supermercato armati di bombe: convalidato l’arresto

giovedì 29 Dicembre 2022

Arresto convalidato e disposizione della custodia cautelare in carcere. Questa la sentenza del gip di Palermo per Fabio Fresilli, 48 anni, fermato dai carabinieri dopo il colpo al Penny Market, quando un commando è entrato in azione per portare via la cassaforte del supermercato.

Fresilli, originario di Marino, comune della città metropolitana di Roma, ma residente a Pomezia, durante l’interrogatorio davanti al gip, accompagnato dall’avvocato Fausta Catalano, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il legale avanzerà nei prossimi giorni ricorso al Tribunale del riesame contro il provvedimento di custodia cautelare.

Almeno in due la mattina del 27 dicembre hanno fatto esplodere delle bombole di gas nel supermercato di via Sciuti. Un enorme boato ha svegliato i residenti del palazzo nel cuore della notte. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto Fresilli e un altro uomo stavano già fuggendo al volante di una Fiat 500.

È scattato l’inseguimento per le strade della città. Il ladro è stato bloccato dopo un incidente in viale Lazio. E’ caccia al complice. A bordo della loro macchina c’era ancora il bottino: circa 18.000 euro in contanti.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, i beni culturali fonte di reddito per l’Isola. Malfitana: “Sviluppare opportunità di lavoro per i nostri giovani” CLICCA PER IL VIDEO

E’ importante creare una sana sinergia tra il pubblico e il privato per mettere a frutto tutte le potenzialità dei nostri beni culturali

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.