Condividi
Il fatto

Palermo, maltratta il figlio piccolo: arrestata donna di ventotto anni

giovedì 6 Giugno 2024

Una donna palermitana di 28 anni è stata arrestata dalla polizia giudiziaria di Palermo accusata di gravi maltrattamenti fisici, psicologici e lesioni personali ai danni del figlio minore in tenera età.

Il codice rosso è scattato dopo alcune segnalazioni su quanto avveniva nel nucleo familiare. Il provvedimento è stato emesso dal gip di Palermo su richiesta dalla procura dipartimento violenza di genere, violenza domestica e tutela delle vittime vulnerabili. Il personale della sezione polizia di Stato ha indagato monitorando di giorno e di notte per prevenire qualsiasi pericolo per il bimbo oggetto di violenza.

Fondamentale la collaborazione che si è avuta tra gli investigatori con il personale in servizio nella scuola frequentata dal minore. Le violenze non sarebbe state solo fisiche, ma anche verbali e psicologiche.

La donna, minacciando gravi conseguenze, avrebbe provato a condizionare il piccolo figlio a mentire agli insegnanti della scuola sulla natura dei graffi visibili che lei stessa gli avrebbe provocato, dice l’accusa. Nel corso dei pedinamenti gli agenti avrebbero scoperto che l’indagata avrebbe esposto il figlio a contesti sociali degradati e criminali. L’indagata è stata portata in carcere al Pagliarelli.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.