Condividi

Per vendere i suoi beni l’Irsap individua un commissario ad hoc

giovedì 22 Dicembre 2016

L’assessore alle Attività produttive e vice-presidente della Regione Mariella Lo Bello ha nominato un commissario ad acta chiamato a completare le procedure di vendita alle imprese assegnatarie insediate nelle aree industriali; si è palesata quindi la necessità di rispondere fattivamente alle esigenze sollevate nel corso dell’audizione in commissione Attività produttive all’Ars da parte degli imprenditori presenti assegnatari e affittuari degli immobili dell’area di Caltanissetta e di Enna.  La paura di cadere in errore ha creato stasi e immobilismo.

La nomina del dirigente regionale Carmelo Viavattene è stata effettuata per accelerare sull’inerzia ormai consolidata che ha riguardato la cessione dei beni da vendere e la dismissione del patrimonio immobiliare dei consorzi Asi (Area sviluppo industriale) in liquidazione.

L’obiettivo è quello di far chiudere l’iter delle vendite – dichiara l’assessore Lo Bello – ormai è passato troppo tempo“. Sulla stessa linea il commissario straordinario Irsap Sicilia, Mariagrazia Brandara: “Non è tollerabile l’atteggiamento di chi, pur operando nella legalità, sta con le braccia conserte, condannando le imprese all’immobilismo”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Dipasquale (Pd): “Fronte compatto contro il governo Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Due volte sindaco di Ragusa e deputato regionale del Pd, all’Ars dal 2012, Nello Dipasquale, è ospite questa settimana a Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.