Condividi

Ponte crollato sul fiume San Bartolomeo, sindaco di Castellammare del Golfo: “Sarà fatto by-pass”

giovedì 3 Febbraio 2022
Nicolò Rizzo

“Stabilite le modalità e le ultime attività burocratiche, a giorni inizieranno i lavori di demolizione del ponte crollato sul fiume San Bartolomeo. Sono già state fatte le scelte progettuali per la realizzazione di un attraversamento parallelo all’attuale ponte che consentirà la riapertura della strada di collegamento prima dell’estate”.

Lo afferma il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicolò Rizzo, dopo un incontro con il dirigente nella sede dell’autorità di bacino del distretto idrografico della Sicilia, rappresentanti dell’Anas e della Delta ingegneria, ditta individuata dall’ente autostradale per i lavori di demolizione del ponte sul fiume crollato a dicembre, e la realizzazione di un attraversamento provvisorio sulla statale 187, che porta alla stazione ferroviaria di Castellammare del Golfo ed unisce con Alcamo marina.

“Abbiamo concordato che è necessario provvedere alla demolizione e realizzazione di un attraversamento provvisorio e ringrazio tutti gli enti preposti per la collaborazione e la disponibilità ad operare prima dell’estate nell’interesse del territorio e ripristinare una necessaria arteria di congiunzione. L’Anas – prosegue Rizzo – predisporrà nel più breve tempo possibile il progetto definitivo per la realizzazione del nuovo ponte così da definire i finanziamenti e, presumibilmente a gennaio 2023, dovremmo arrivare anche a questo obiettivo di avere certezze sulla costruzione di un nuovo ponte”.

Per demolire e realizzare un attraversamento provvisorio parallelo al ponte sul fiume crollato sulla ex statale 187, al confine tra Castellammare del Golfo ed Alcamo, la Regione ha stanziato 1,2 milioni di euro che si sommano al finanziamento di 800 mila euro da parte dell’Anas.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.