Condividi

Premio Marineo: c’è tempo fino al 31 luglio per candidarsi

giovedì 21 Maggio 2020
poesia Premio Marineo

C’è tempo fino al 31 luglio per partecipare alla 46esima edizione del premio di poesia Città di Marineo.

La data ultima, prevista inizialmente per il 6 giugno, è stata posticipata per venire incontro alle difficoltà di invio e consegna, da parte degli autori e delle case editrici, delle opere con cui intendono concorrere, a causa delle restrizioni legate alla pandemia da coronavirus. Lo ha deciso il Circolo Culturale Cattolico di Marineo.

Il bando del premio Marineo, aggiornato con la possibilità dell’inoltro online delle liriche inedite in lingua siciliana, è consultabile scrivendo a premiopoesiamarineo@libero.it; la cerimonia di premiazione, prevista per il 6 settembre, è stata rinviata al periodo autunnale.

Il premio si articola in quattro sezioni: A) poesia in lingua italiana edita; B) poesia in lingua siciliana inedita; C) poesia in lingua siciliana edita ; D) sezione speciale internazionale.

In passato il riconoscimento è andato, tra gli altri, agli scrittori russi Andrej Siniavskij e Evgenij Evtushenko, al poeta spagnolo Raphael Alberti, al fisico Antonino Zichichi, all’autore e paroliere Mogol, al cantautore Franco Battiato, agli attori Turi Ferro, Leo Gullotta, Arnoldo Foà, Gianfranco Iannuzzo, Lando Buzzanca, Giorgio Albertazzi, Luigi Lo Cascio, Pamela Villoresi, Lina Sastri, Sebastiano Lo Monaco, Giampiero Ingrassia, al soprano lirico-leggero Desiree Rancatore, al linguista Francesco Sabatini e allo scienziato Luc Montagnier.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Turano: “Trapani rivendichi l’orgoglio di esprimere i suoi rappresentanti” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale a tutto campo a Bar Sicilia

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.