Condividi

Regionali, il giallo del sondaggio. De Luca: “L’Agcom non vede, non sente, non parla”

sabato 3 Settembre 2022

Dalla visione del programma oggetto di contestazione non risulta diffuso alcun sondaggio”. C’è qualcosa che non va dietro il sondaggio sulle Regionali reso noto e andato in onda il 29 agosto dal Tg5 e che vede De Luca al terzo posto e il pentastellato Di Paola al quarto. E’ stato visto da migliaia di persone ed è circolato successivamente in rete, ma adesso è al centro di un giallo. Sia De Luca che Di Paola lo hanno definito “farlocco” ma Cateno ha fatto di più, ha presentato un esposto all’Agcom chiedendo chiarimenti. La risposta, invece di chiarire l’accaduto l’ha reso ancora più confuso.

“L’autorità garante per la comunicazione non vede, non sente e non parla. Nella nota Agcom afferma che il sondaggio in questione non risulta diffuso- spiega Cateno De Luca, leader di Sud chiama Nord e candidato alla presidenza della Regione-Davvero imbarazzante la risposta ricevuta da Agcom al nostro esposto – Agcom afferma che il TG5 non ha mai trasmesso il sondaggio contestato! Probabilmente si è trattato di una allucinazione collettiva, così come fantasioso era il risultato della presunta rilevazione…Restiamo dunque in attesa che l’Agcom si sintonizzi sui canali del Biscione di Cologno Monzese per recuperare le edizioni arretrate del Tg5 per poi applicare le sanzioni previste!

L’Agcom nella nota di risposta ha comunque annunciato di aver avviato l’istruttoria sulla segnalazione, e che, come prevede il regolamento, in caso di mancata ottemperanza o mancate integrazioni o correzioni, può essere prevista una sanzione pecuniaria.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, parla il Prefetto Cucinotta: “Tuteleremo fondi Pnrr da infiltrazioni mafiose. E’ un problema nostro” CLICCA PER IL VIDEO

Il Prefetto di Palermo Maria Teresa Cucinotta intervistata a margine dell’iniziativa “Giornata della Trasparenza”, organizzata dall’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, ha fatto il punto sugli strumenti a disposizione della Giustizia per evitare il rischio di infiltrazioni mafiose sui fondi Pnrr e sulle grandi opere pubbliche

BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.