Condividi

San Giuseppe Jato: 3 arresti e 2 denunce per detenzione di sostanze stupefacenti

sabato 31 Luglio 2021

 

I Carabinieri della Compagnia di Corleone, in un servizio a largo raggio mirato al contrasto del traffico e della produzione di stupefacenti, hanno tratto in arresto 3 persone e denunciate altre 2 che dovranno rispondere dell’accusa di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Tutti e 5, padre, madre, figlio, figlia e genero avevano avviato, nella loro abitazione a San Giuseppe Jato, una piantagione di cannabis da 130 piante, il cui peso dopo l’espianto ammonta complessivamente a quasi 700 chilogrammi.

Le piante, alte oltre i 2 metri e in ottimo stato di maturazione, erano corredate da un efficiente impianto di irrigazione; da una stima preliminare è possibile ipotizzare che a completata essiccazione, avrebbero prodotto fino a 150 chili di marijuana che immessa sul mercato del dettaglio ha un valore di circa un milione e mezzo di euro.

Padre e figlio di 60 e 39 anni sono stati tradotti presso la casa circondariale “Lorusso-Pagliarelli”, mentre la madre 59enne è stata ristretta agli arresti domiciliari. La figlia ed il genero risponderanno dei reati loro contestati in stato di libertà.

Il laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo di Palermo, stabilirà ora il principio attivo, “THC”, presente nelle piante campionate e sequestrate.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Gino Sturniolo, indipendentista e No Ponte “tenta” donna Sarina. Ci riuscirà? CLICCA PER IL VIDEO

A 15 anni frequentava sezioni Pci, oggi è indipendentista. Tra i promotori del movimento No Ponte da quasi 30 anni Gino Sturniolo prova a convincere donna Sarina

BarSicilia

Bar Sicilia, Sunseri (M5S): “Le Province? Chi le paga?” E annuncia una nuova “bomba” sull’assessorato al Turismo CLICCA PER IL VIDEO

Luigi Sunseri, deputato regionale del Movimento Cinque Stelle è l’ospite della puntata 233 di Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.