Condividi
All'incontro con l'assessore Nuccia Albano

Stabilizzazione Asu, sindacati: “Regione richieda dialogo con governo nazionale”

lunedì 15 Maggio 2023
lavoratori asu

“Sugli Asu va messo a sistema un costante e costruttivo dialogo con il governo centrale che coinvolga anche le forze sindacali”. A chiederlo sono Gaetano Agliozzo e Monica Genovese, segretario generale e segretaria regionale con delega della Fp Cgil, Paolo Montera e Margherita Amiri, segretario generale e segretaria regionale con delega della Cisl Fp Sicilia e Danilo Borrelli, segretario generale della Uil Temp, a margine dell’incontro avuto oggi con l’assessore regionale alla Famiglia, alle politiche sociali e al lavoro Nuccia Albano sulla vertenza dei lavoratori Asu.

“La Regione – chiedono i sindacalisti – individui con certezza i fabbisogni finanziari, proceda alla storicizzazione della spesa, attui la norma che permette il definitivo “sganciamento” dalle Cooperative e promuova una norma approvata dal parlamento nazionale, come già avvenuto per altre regioni”.

“La richiesta di un dialogo serrato con il governo nazionale – spiegano i sindacalisti – sempre avanzata dalle nostre sigle, si fa più forte dopo la dichiarazione di incostituzionalità della norma che prevedeva la stabilizzazione dei lavoratori impegnati in attività socialmente utili. All’assessore – raccontano -, con cui sono ripresi i contatti, abbiamo chiesto, nelle more dell’approvazione della norma, che si proceda alla definizione e adozione di una carta dei diritti e di un piano di fuoriuscita, per quei lavoratori interessati”.

“Se non ora quando?”, chiedono i sindacalisti e aggiungono: “Il governo regionale avvii senza indugi il necessario confronto con il governo nazionale così da arrivare al superamento di questa annosa, e già troppo a lungo protratta, vertenza”.

Al termine dell’incontro, l’assessore e i sindacati hanno concordato di proseguire il confronto sia sul dossier Asu che sulla riforma delle Ipab e sugli Ispettori del lavoro.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.