Condividi

Trapani, marittimo ha malore a bordo: evacuato peschereccio a Mazara

sabato 28 Agosto 2021

La Guardia Costiera di Mazara del Vallo, sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Palermo, ha soccorso un marittimo di 51 anni colto da malore a bordo di un peschereccio mazarese, mentre si trovava in pesca a circa 40 miglia dalla costa. La richiesta di soccorso medico e’ arrivata tramite la Centrale Operativa del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto da parte del comandante del peschereccio, gia’ in contatto con il servizio di telemedicina del CIRM (Centro Internazionale Radio Medico) ed al quale il medico, in considerazione dei sintomi riferiti, aveva consigliato di procedere con lo sbarco e l’immediata ospedalizzazione per un sospetto principio di infarto.

A condurre le operazioni di soccorso la motovedetta CP 850 che, raggiunto il peschereccio a circa 20 miglia, ha proceduto al trasbordo immediato. A bordo e’ intervenuto anche il personale medico del 118 che ha visitato il marittimo e lo stabilizzato durante il trasporto a terra. Ad attendere il paziente in banchina era gia’ pronta una ambulanza del Servizio 118. I medici hanno eseguito un ECG sul posto e un tampone antigenico (risultato negativo) per poi trasferire il marittimo all’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.