Condividi

Troppe barche a Strombolicchio, in pericolo una specie di lucertole che vive solo in alcune isole delle Eolie

martedì 20 Giugno 2017

Troppo rumore a Strombolicchio (uno scoglio vicino all’isola di Stromboli, alle Eolie) e fuggono le lucertole. Con l’arrivo dell’estate tornano le gite in barca e viene messa in pericolo l’esistenza dell’unica specie faunistica presente sull’isola: la lucertola delle Eolie (Podarcis Raffonae) scoperta nel 1952 da Robert Mertens. A lanciare l’allarme è l’associazione animalista Aidaa che chiede alle autorità locali e portuali di ridurre al minimo il passaggio delle barche attorno a Strombolicchio.

“Non è un appello di circostanza quello che faccio alle autorità locali e portuali della zona – dice Lorenzo Croce presidente Aidaa – ma ritengo da quanto ci dicono gli abitanti della zona che il rischio di estinzione di questo sauro sia dietro l’angolo e che la presenza umana e dei rumori causati dalle barche dei turisti mettano a rischio la loro sopravvivenza“.

Si tratta di piccoli saurilunghi fino a 25 centimetri appartenenti alle specie ovipere. Si nutrono esclusivamente in insetti e le femmine depongono le uova (da sei a otto) due volte l’anno, attualmente questa specie vive solo in alcune delle isole Eolie in particolare sullo scoglio di Strombolicchio e si stima che tutta la popolazione non superi i mille esemplari.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.